“Sport & Territori”: parlano Battaglini, Russo e Mantovani

Si avvicina il momento del convegno “Sport & Territori”, previsto al Grand Hotel Parco dei Principi di Roma sabato 7 ottobre a partire dalle 9:30, ed è il momento di conoscere i profili dei primi relatori che interverranno.

Moderatore dell’incontro sarà Dino Ruta, docente di Risorse Umane e Sport Management presso la SDA Bocconi School of Management e Affiliate Professor presso la Columbia University, dove insegna International Sport Management. I suoi interessi di ricerca sono legati al mondo dello sport e delle imprese, in particolare ai temi di people strategy, leadership e impatto degli eventi sportivi; è co-autore del volume “Routledge Handbook of Sport and Legacy”, che raccoglie sfide e testimonianza di come grandi eventi sportivi hanno influenzato il territorio in cui si sono svolti.

Il primo intervento della giornata, previsto per le ore 10:15 e dal titolo “I territori: pensieri attuali”, sarà quello di Elena Battaglini, PhD in Sociologia dell’Ambiente e del Territorio e responsabile dell’area di ricerca “Economia Territoriale” della Fondazione Di Vittorio (ex IRES). Si occupa da vent’anni dell’analisi dei processi di innovazione territoriale sostenibile sia nella loro caratterizzazione socio-economica e ambientale, che nelle modalità in cui essi sono percepiti, valutati e gestiti dagli attori socio-economici (imprenditori, lavoratori, cittadini e consumatori). E’ autrice del volume “Sviluppo territoriale”, in cui l’autrice prova a dare una chiara definizione operativa del concetto di territorio e una descrizione delle interazioni complesse che si instaurano tra la società e l’ambiente.

A seguire, alle 10:30, interverrà Giovanna Russo, docente di Sociologia dello Sport e della Comunicazione presso l’Università di Bologna Alma Mater Studiorum, per parlare de “La relazione tra sport e territori”. Svolge le sue ricerche nell’ambito della sociologia dei processi culturali e comunicativi, con particolare attenzione ai seguenti ambiti: culture del benessere, wellness, stili di vita attivi, disabilità, sport, religione, immigrazione. Ha pubblicato, nel 2011, il libro “Questioni di ben-essere. Pratiche emergenti di cultura, sport, consumo”, dove si propone di rileggere lo sport come circuito relazionale, come fenomeno emergente di una società tesa alla ricerca del ben-essere e come generatore di consumi.

Ultimo relatore prima della pausa, Claudio Mantovani, Coordinatore e Responsabile Scientifico di corsi di formazione per tecnici sportivi CONI Servizi Scuola dello sport, che alle 10:45 parlerà di “Formazione e Territori”. E’ laureato in Scienze Motorie e specializzato in Tecnica e Didattica Sportiva presso la Scuola dello Sport del CONI. Collabora con alcune federazioni sportive dove ricopre diversi incarichi, tra questi: ha presieduto la Commissione Sport Scolastico e Giovanile della Federazione Italiana Baseball Softball dal 2001 al 2016, è componente della Commissione Didattica e della Commissione Tecnica della Federazione Italiana Pallacanestro, è membro del Comitato Scientifico della Federazione Italiana Pallavolo e della Federazione Italiana Badminton.

Vi ricordiamo che la partecipazione al convegno è gratuita e i posti sono limitati; per iscriversi basta inviare una mail all’indirizzo info@volleyfuturo.it indicando nome e cognome dei partecipanti.